sei nel sito della


 
 

Libera facoltà
di scienze antiche
I

Ente senza fini di lucro per lo studio e la ricerca nel campo della cultura antica
e l'organizzazione di iniziative attinenti




a sede di questo centro spirituale di ricerca privato di livello universitario non è più la città di Milano come era stata dall'inizio degli anni '80 fino al 2005 (infatti è stata tolta la dicitura del luogo, sotto la denominazione dell'ente, e sostituita con la bandiera e la sigla dello stato in cui alcuni di noi vivono), poiché, a causa delle persecuzioni giudiziarie a cui accenniamo più avanti qui sotto, verso la metà di questa pagina, i servitori dello stato in quella città a cui avevamo dato tanto vollero che fosse legalmente annullata l'effettiva associazione che nel 1983 avevamo fondato proprio perché, secondo i dettami della Costituzione italiana, volevamo fare tutto alla luce del sole. Con questa mossa incomprensibile se non, appunto, perché condizionata da individui che con false denunce volevano, per intenti di tipo "nero", spingere la magistratura a distruggere il centro spirituale rinomato in Italia e all'estero per ricerche ed aiuti che loro temevano, ci tolsero di fatto i documenti base all'associazione... come accade quando lo stato sbaglia e considera morto un individuo che è vivo (ne sono avvenuti molti casi di persone). Ovviamente, la vita divina di un ente fatto per vivere da creatura indipendente (e così era stata fondata la Facoltà, secondo precise regole antiche esoteriche benefiche) non cessa solo perché le vengono tolti dei documenti che, ripeto, servivano al nostro intento di obbedire alle leggi ed alla Costituzione italiana che non vuole associazioni segrete: l'individuo vivo, se privato dei documenti, può incontrare meno agevolazioni a livello materiale, ma continua a vivere la sua vita finché le leggi dell'universo (non quelle dei tribunali umani) ne decreteranno la morte. Così ora, come accadde ad altri gruppi spirituali (Templari, Rosacroce ecc...), la Facoltà esiste a livello spirituale e virtuale, senza più strutture fisiche come edifici, scuole, sedi, tessere, quote sociali, uffici amministrativi e simili, e non certo per nostra volontà. Quando alcuni inquirenti capirono finalmente che certi soci non avevano nessuna intenzione di abbandonare il cammino spirituale intrapreso, né di procedere contro di noi, ci dissero che se volevamo potevamo rifondarla. Ma la cosa non avrebbe senso e questo, come tutte le vicende svolte contro di noi dal 2005 al 2009 e le conseguenze gravi successive, dimostra solo una scarsa conoscenza delle regole antiche su cui si basava l'associazione, infatti la fondazione aveva vita propria e, come ogni individuo, ha una sua "durata della vita" naturale stabilita dal destino secondo leggi universali e calcolabile astrologicamente, che non si può cambiare. Quindi si è preferito non fare un atto legale nuovo, una scartoffia realmente insignificante e fasulla: la vera Facoltà è nata quando è nata, sotto certe configurazioni astrali che non si possono ripetere, e ormai perciò chi segue la nostra via spirituale ha solo legami spirituali non ufficiali con noi, e pazienza se lo stato si è privato, per sua stessa volontà, di uno strumento (la fondazione davanti al notaio) che gli avevamo offerto per consentirgli di esercitare controlli materiali su un ente senza fini di lucro. Non abbiamo mai chiesto niente allo stato e non gli abbiamo sottratto niente, e la vita divina interiore di un centro spirituale non si elimina dichiarandone ufficialmente morta la vita legale, questo può essere compreso da chiunque: il Cristianesimo, ad esempio, non fu fondato con un atto notarile, eppure è attualmente la principale religione del mondo. Quindi la Libera facoltà di scienze antiche non esiste più materialmente, ma vive spiritualmente e virtualmente per le anime.
 

li studi cominciarono nei primi anni '70 del XX secolo e culminarono nel 1992 con la pubblicazione del libro "Le chiavi del cielo", volume primo, nel quale è riportata la ricostruzione del pensiero antico e certe leggi universali che mettono in relazione i vari rami del sapere antico (concetti religiosi, mitologia, astrologia, spiritualità, musica, numerologia, esoterismo e perfino alcune conoscenze di genetica e rapporti con fondamentali concetti scientifici) consentendo di utilizzarli come parte di una conoscenza unitaria che agevola decisamente la comprensione dei documenti antichi di qualsiasi genere e l'interpretazione corretta di reperti archeologici, di usi e costumi studiati dall'etnologia, di tutto quanto si può esaminare con lo studio delle religioni comparate e dei problemi filosofici e scientifici.
    La soluzione di ogni problema riguardante i campi suddetti diventa molto più semplice applicando le conoscenze ricostruite mediante le ricerche ventennali suddette, e tale complessa ricostruzione può essere utile sia al semplice studioso di qualsiasi materia scientifica, filosofica, religiosa o esoterica sia a chi cerca una direttiva spirituale o delle risposte ad interrogativi apparentemente insolubili sulla vita e l'universo.
    Il testo suddetto, reperibile dal 1992 al 2009 nelle principali librerie, ed i cui estremi sono riportati nella pagina dedicata, in questo sito, alle informazioni particolari per gli studi (troverai l'indice qui in basso), richiede a volte delle spiegazioni aggiuntive, degli aggiornamenti o dei chiarimenti per cui gli interessati possono rivolgersi direttamente al nostro centro di ricerca, inviandoci un messaggio e-mail, (anche per questo vedi le indicazioni riportate nell'indice qui sotto): risponderemo a tutti appena possibile, e gratuitamente, secondo la quantità di richieste pervenutaci di volta in volta. Qualora fossero necessarie spiegazioni approfondite sarà possibile prenotare degli incontri.

a pubblicazione suddetta destò curiosità, discussioni e polemiche legate spesso alla diversità evidente fra pensiero antico ricostruito e mentalità moderna, ma, dal '92 ad oggi si è diffusa lentamente e progressivamente fra scienziati, studenti, religiosi, esoteristi, astrologi ed altre categorie, spingendoci finalmente nell'anno 2000 ad aprire su Internet questo nostro sito senza fini di lucro per fornire un servizio più ampio.
    Le nostre ricerche intanto continuano e dal '92 ad oggi ci hanno ricompensato con altre scoperte interessanti che speriamo di poter pubblicare in futuro, in forma cartacea oppure su Internet.
    Ti invitiamo perciò, sia che tu abbia trovato e studiato il testo suddetto sia che tu voglia farci domande o darci suggerimenti, a collegarti comunque ogni tanto con questo sito, tenendo sempre conto, però, che si tratta di un sito non commerciale e basato su ricerche serie.
    In un campo come questo, in cui contano più i contenuti che le apparenze, e date le attuali limitate possibilità di questa rete telematica, la grafica del presente sito è tale da non creare problemi di caricamento, di lettura e di spese inutili a molti utenti che non possono permettersi dei supercomputer con supermemorie e supervelocità: riteniamo infatti indispensabile che chiunque voglia abbia la possibilità di connettersi al nostro sito e di vedere, leggere o studiare ciò che desidera, senza problemi e senza spendere troppo... ed anche senza essere spiato! Così noi non chiederemo parole d'ordine o identità di nessun genere a chi non vuole poi mettersi in contatto diretto col nostro centro, e non fabbricheremo "cookies" o altri programmini fatti per... spiare i gusti ed altre cose dell'utente (a meno che ciò non venga fatto dai padroni dei server sui quali il sito è distribuito): ci regoleremo in altro modo (abbiamo metodi meno... "invasivi" per sapere se la cosa interessa o no), e non metteremo neanche contatori che rilevino quanti lettori guardano le nostre pagine: non è la semplice quantità il nostro primo interesse! Ovviamente questo vale solo per i nostri capitoli, contrassegnati dalla farfalla.

L'inizio di una persecuzione giudiziaria nel 2005 ad opera di individui dal comportamento disonesto che non conoscevano niente di noi e che ci dipinsero come una setta interessata soltanto a sfruttare la gente per avidità di soldi e di piaceri (confrontando gli esempi evangelici non vi sarà difficile comprendere che certe forze operanti nel mondo agiscono sempre in questo modo ambiguo), ci ha portato a sospendere la distribuzione dei nostri libri di testo (a parte eventuali fondi di magazzino rimasti in qualche libreria) ed i nostri corsi scolastici rivolti al grosso pubblico, mantenendo però operativi i nostri metodi ad unico vantaggio di noi stessi e del nostro "prossimo", per usare un termine biblico che significa "il più vicino" (in senso lato). Per gli stessi motivi i nomi della trentina di ricercatori ed assistenti che hanno svolto le ricerche con noi (firmando ogni anno una liberatoria, mostrata anch'essa in tribunale, in cui si impegnavano secondo lo statuto a divulgare i loro nomi con la pubblicazione delle loro ricerche) e di alcune persone che compongono l'organigramma del nostro centro sono stati occultati, a tutela della loro privatezza (privacy), dato che rischiavano di subire ulteriori persecuzioni, oltre a quelle già subite, oppure ne temevano il manifestarsi contro di loro. Di certo per fare queste cose contrarie al pensiero dominante nella civiltà odierna (che è in via di autodistruzione progressiva, come è ormai evidente) ci vuole un coraggio che non possiamo pretendere da tutti. Nella "rete" potrete trovare ancora tracce di tutto ciò che si disse a sproposito.
    Davamo insegnamenti approfonditi di scienze antiche e moderne, ed aiuti spirituali ed occulti gratuiti a chi ne aveva bisogno, a volte senza limiti di orario nel nostro servizio, perché di un servizio si tratta, con metodi antichissimi, non di ricerca di un potere legato all'ego, ma oggigiorno purtroppo succede sempre più spesso che la gente bisognosa non possa trovare gli aiuti adeguati... proprio a causa di persone ignoranti e senza scrupoli.

Infine è stato aperto un canale tv "on demand" gratuito che riporta filmati approfonditi di cultura antica spirituale (con informazioni storiche, archeologiche, etnologiche, esoteriche ecc.) che sono una parte corposa dei materiali della Libera facoltà di scienze antiche, e il cui indirizzo potrete trovare nel seguente indice generale.
 
 

Organigramma essenziale del nostro centro di ricerca.

PRESIDENTE:  Roberto Busceti
SEGRETARIA:  Laura Sidoti
TESORIERE:    ... non c'è più nessuna cassa comune da curare né redditi come quelli del passato quando si compilava ogni anno il bilancio in pareggio.  A cosa servirebbe un tesoriere ormai?!
 

    Quasi 30 studiosi selezionati nel corso degli anni e specializzati, su circa 2000 passati da noi nell'arco di una trentina di anni, hanno collaborato alle nostre ricerche, parecchie delle quali devono ancora essere pubblicate, ma molti di loro, che avevano dapprima dato il loro consenso, hanno richiesto, dopo le calunnie circolate a nostro danno, di non essere nominati, per cui in questo sito le poche piccole ricerche fatte da loro verranno attribuite ad un generico "Team Faculty", mentre riguardo alle ricerche più corpose, nel caso fossero pubblicate in futuro in altro modo, chi vorrà essere nominato fra gli autori dovrà perciò richiederlo ufficialmente per iscritto ai nostri indirizzi disponibili su questo sito.
 
 





per accedere alle prossime pagine:

|||||||||  indice generale  |||||||||
[diritti riservati per tutti i testi contenuti nel sito]

per visualizzare correttamente il sito, non bloccare le animazioni e utilizzare la visione a schermo intero
non ospitiamo pubblicità e non trasmettiamo virus coi capitoli curati da noi, parola di WebMister (o si dice webmonster?!)

cliccare col mouse sulle parti sottolineate dell'argomento scelto
.
  1. GLI EROI DEL FAR WEB! in altre parole: commento ad argomenti di attualità,
    1. secondo le regole del pensiero antico... (ordinato per cronologia crescente)
      pag. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22 (aggiornamento conclusivo: 12 dicembre 2012)
      .
  2. false teorie, errori, distorsioni, inganni, ipocrisie, persecuzioni   (in preparazione)
    1. .
  3. astrologia e genetica (prossimamente?...sono informazioni esoteriche da fornire con cautela)
  4. profezie selezionate (ultimo aggiornamento: 12 giugno 2008)
  5. rapporti fra astrologia, esoterismo e religione pag.1, pag.2 (ultimo aggiorn.: 17 dicembre 2007)
  6. il significato astrologico delle stelle (ultimo aggiorn.: 17 dicembre 2007)
  7. notizie sugli Etruschi pag. 1, pag. 2 (ultimo aggiorn.: 2 gennaio 2008)
  8. la scienza medica e spirituale antica e l'alimentazione (ultimo aggiorn.: 17/12/'07)
  9. notizie sull'antica Cina (ultimo aggiorn.: 17 dicembre 2007)
  10. notizie sui Sanniti
  11. studi sulle relazioni fra reperti archeologici, civiltà antiche ed eventi celesti
      1. prima parte: monumenti megalitici, petroglifi e calendari
        seconda parte: diversi studi approfonditi
        terza parte: rassegna di ruderi megalitici
        quarta parte: Sardegna antica, Toscana, Salento, Liguria, Portogallo.
  12. su esorcismo e liberazione
  13. notizie sull'antico Egitto, sezioni: A; B; C; D (in D uno studio sui cartigli)
  14. l'antico Egitto secondo Erodoto pag. 1, pag. 2 (ultimo aggiorn.: 17 dicembre 2007)
  15. notizie sull'antica Grecia 
  16. questioni di medicina alternativa e dizionario correlato 
  17. Pompei ed Ercolano antiche, e Paestum
  18. almanacco: appunti di viaggio fra i mesi dell'anno (incompleto in certi punti per motivi tecnici irrisolvibili)
  19. informazioni specifiche: come contattarci, dove studiare e su quali testi, come contribuire al sito con scritti
  20. alcune tradizioni israeliane
  21. note astronomiche
  22. lo spazio degli ospiti: contributi esterni (ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2008) 
  23. Atlantide secondo Platone
  24.   MOTORE DI RICERCA (il più pratico, ordinato e sistematico nelle risposte)
  25. ORA CIVILE ESATTA 
  26. CANALE TV "on demand" gratuito di cultura antica spirituale, ANTIQUA TV (nata nella primavera 2014)
  27. E S C I